7.7.13

multicolour geometric gelèe cake! - gelatine multifrutti, bavarese allo yogurt, mousse alla pesca gialla e gelatina al basilico

Questa torta è una torta particolare ispirata all'arte <3 che tra le altre cose mi è riuscita parecchio bene :) 


giovedì è stato il compleanno di mia mamma.. ovviamente non posso dirvi l'età :) è una signora :) ma potete più o meno immaginarla sapendo che io sono quasi diciottenne (novembre ti prego, arriva presto!)..
prima di decidere che torta fare c'ho pensato moltissimo.. non sapevo davvero che genere di torta avrebbe preferito: caffè? frutta? crema? crostata? gelato? mousse?.. insomma, ero totalmente in palla.. avevo un sacco di idee ma volevo centrare i suoi gusti così ho inviato mia sorella a tastare il terreno per scoprire un po' cosa preferiva.. 
il risultato? Pesca :) ecco la sua risposta.. beh, perfetto.. molto più semplice di tutto quello che avevo in testa.. l'unico problema che ho, e che chi mi segue da un po' avrà certamente capito, è che amo fare i dolci un po' particolari :) è seriamente un problema :) 
comunque ritornando a noi, ho scelto (ovviamente) una mousse alla pesca, e una bavarese allo yogurt.. fin qui tutto normale.. serviva quel tocco in più, una nota di freschezza che alleggerisse e valorizzasse il tutto: una gelatina al basilico
uno strato leggero e velato di verde.. sarà che a me il basilico è sempre piaciuto ma da quando ho provato questo dolce ne sono innamorata <3 ne tengo sempre qualche fogliolina tra la frutta, le dà un profumo fantastico!
bene, ora il dolce sarebbe apparso come un parallelepipedo bianco (data la bavarese allo yogurt)  di 18 cm per lato. 
minimalismo eccessivo :)
la soluzione l'ho trovata sfogliando un libro d'arte moderna in cui ricorrevano spesso quadri ricchi di forme geometriche distribuite in modo perfettamente equilibrato all'interno della tela.. ecco che continua il mio periodo GEOMETRIA PORTAMI VIA :) ho quindi deciso di decorare la torta riproponendo un po' quei quadri (potete vedere Mondrian, Kandinsky, Malevic,.. ). ovviamente io non sono a quei livelli ma devo ammettere che mi sono parecchio divertita :) voi che ne pensate?


Passiamo ora alla composizione del dolce (18x18cm), vi riporto, in ordine dall'alto al basso, i diversi strati:
gelatine multicolori
bavarese yogurt
mousse pesca gialla
gelatina basilico con foglioline di basilico
mousse pesca gialla
bavarese yogurt
pan di spagna

pan di spagna: (da una ricetta del maestro Santin): io ho usato 2 uova e di conseguenza ho riproporzionato tutto
180 g zucchero semolato
180 g farina
7 uova
semi di un baccello di vaniglia

-Estrarre la polpa dal baccello di vaniglia e unirlo alle uova nel bicchiere di una planetaria. 
-Aggiungere lo zucchero e iniziare a lavorare a velocità crescente fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
-Incorporare la farina setacciandola; 
-dopo l’aggiunta della farina lavorare il composto con una spatola da pasticceria, mescolando delicatamente dal basso verso l’alto per non smontarlo. 
-Versare l’impasto su di una teglia (o nel mio caso in una tortiera rotonda di 20 cm di diametro), imburrata e infarina, e livellarlo con una spatola. 
-Cuocere in forno a 180°C verificando la cottura con uno stuzzicadenti: quando ne uscirà completamente asciutto estrarre il pan di Spagna dal forno e toglierlo dal contenitore di cottura; lasciarlo freddare su una griglia (nel mio caso c'ha messo circa 8 minuti)
-se avete fatto la dose intera dovrete tagliarlo in diversi strati, utilizzando un solo uovo avrete un pan di spagna di mezzo cm circa e quindi perfetto per essere utilizzato tale e quale. 
-Tagliatelo con uno stampo quadrato di 16x16cm e tenetelo da parte


(prepariamo ora l'interno del dolce che andrà poi inglobato nella bavarese allo yogurt, io l'ho preparato il giorno prima e conservato in frigorifero)

mousse pesche gialle:
200 g polpa pesche 
70 ml di sciroppo (50 g zucchero+50 g acqua-sostituibile con lo sciroppo delle pesche sciroppate)
150 g panna fresca
4 g gelatina in fogli

-mettete in ammollo la gelatina
-frullate la polpa delle pesche gialle con lo sciroppo fino ad ottenere una purea liscia ed omogenea, passatela al setaccio
-Versate circa 50 g di purea in una ciotolina e scaldatela al microonde fino alla temperatura di circa 60°.
-Aggiungetevi la gelatina (ammollata e strizzata) e fatela sciogliere. Quindi aggiungete la purea calda al resto della purea, mescolando per amalgamare.
-semimontate la panna ben refrigerata 
-versate a filo la purea di pesche (che non deve essere troppo calda) e amalgamatela con una spatola
-prendete lo stampo che avete usato per tagliare il pan di spagna, rivestiteo di acetato (16x16cm) e versateci all'interno metà mousse alle pesche (il resto tenetelo fuori dal frigo coperto con della pellicola così non solidificherà)
-ponete in congelatore per 15 minuti

gelatina al basilico con foglioline:
50 g foglie di basilico
100 ml acqua
50 g zucchero
4 g gelatina

-ponete in ammollo la gelatina
-mettete in un pentolino acqua, basilico e zucchero e lasciate bollire a fuoco basso per 5 minuti
-togliete dal fuoco, frullate il tutto con un frullatore ad immersione (così le foglie perderanno parte del loro colore) e rimettete sul fuoco per altri 5 minuti
-togliete dal fuoco e filtrate
-aggiungete la gelatina al liquido ancora caldo (se si è raffreddato riscaldatelo un po') e mescolate bene
-togliete dal congelatore la mousse alle pesche e delicatamente versateci sopra la gelatina raffreddata, inserite quindi qui e là qualche fogliolina di basilico per dare un po' di movimento al dolce :)


-rimettete in congelatore per 5-10 minuti.
..passati i dieci minuti..
-togliete dal congelatore e versateci sopra l'altra metà di mousse alle pesche, quindi lasciate raffreddare (in congelatore per 10 minuti se avete fretta, o in frigo per un paio d'orette)

bavarese yogurt :(del maestro Santin) (come vi ho già detto questo l'ho fatto il 2° giorno ma si riesce a fare anche tutto in una volta, il congelatore aiuta!):
300 g di yogurt (meglio se greco - tenetelo a temperatura ambiente altrimenti la gelatina farà grumi)
100 g di zucchero semolato (se lo frullate un po' si scioglie meglio)
2 g di colla di pesce (io ne ho usati 4 g perchè non avevo lo yogurt greco e volevo assicurami reggesse :D)
150 g di panna fresca
latte per sciogliere la gelatina

-ponete in ammollo la gelatina
-mettete in una terrina lo yogurt con lo zucchero
-mescolate bene e cercate di sciogliere bene tutto lo zucchero
-sciogliete la gelatina in 3-4 cucchiai di latte riscaldato
-aggiungete il latte con la gelatina al composto di yogurt
-semimontate la panna
-aggiungetela quindi al precedente composto
-prendete uno stampo di 18x18cm, rivestitelo di acetato e posizionate al centro il quadrato di pan di spagna
-versate quindi 1/3 del composto sulla base del dolce facendola andare anche dove non c'è il pan di spagna e livellatela bene. (il resto tenetelo fuori dal frigo coperto con della pellicola così non solidificherà)
-a questo punto mettetela in congelatore per 30 minuti.

..concludiamo ora il dolce..

-riprendete la bavarese allo yogurt che si sarà ormai solidificata (è importante sia bella solida, in questo modo eviterete che la mousse di pesche sprofondi :D) 
-prendete anche la mousse di pesche, privatela dello stampo in acciaio (il mio era di cartone :D) e posizionatela al centro della bavarese allo yogurt, togliete quindi l'acetato


-versate il resto di bavarese allo yogurt sul dolce e livellate bene.
-rimettete in frigo per 4 orette circa

sformatela e decorate :)


per la decorazione o utilizzato delle gelatine multicolour tagliate in diverse forme :) non ho usato coloranti artificiali ma solo frutta, acqua, zucchero e gelatina in proporzioni uguali per tutti i frutti:
-mirtilli 
-pesche 
-lamponi 
-kiwi 

-60 g polpa di frutta + 30 ml acqua + 20 g zucchero
-fate bollire qualche minuto
-fruttale bene
-setacciate e unitevi quindi 1 foglio di colla di pesce precedentemente ammollato
-versate in diversi stampi (in modo da avere altezze diverse)
-lasciate raffreddare quindi sformate e tagliate a vostro piacimento!











buon divertimento <3 <3 < 3

Con questa ricetta dolce partecipo a Get an Aid in the Kitchen del blog Cucina di Barbara 
al contest Dolci freschi di Vale cucina e fantasia 
e, per l'ennesima volta, a quello di Vale Monica in collaborazione con il negozio Peroni
 
dolci freschi,il contest
                                                          
un bacione,
Silvia

p.s: è l'ultimo giorno per partecipare al mio primo giveaway, velociiii <3 

24 commenti:

  1. Oltre che bravissima e creativa sei proprio geniale! :D E' bellissima, mi ha incantato... complimenti e auguroni alla tua mamma! Continua così, Silvia, arriverai molto lontano :) <3 Corro ad inserire, grazie di cuore per il tuo entusiasmo e per tutte le ricette che ci hai regalato :) In bocca al lupo! :**

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie vale :) sei sempre gentilissima :) non sei la prima a dirmi che arriverò lontano, chissà.. magari questo blog segnerà la mia scelta per l'università futura.. :) un bacione e.. crepi il lupo :D

      Elimina
  2. Ma sei bravissima!!Super Silvia...complimenti davvero!!Molto interessanti le suggestioni artistiche "trasferite" sulla torta! Penso che la tua mamma sia stata felice!
    a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, lo è stata parecchio :) anche lei ha fatto il liceo artistico come me ed è stata proprio lei a "tramandarmi" la passione per i dolci.. quando ero bambina mi faceva delle torte di compleanno splendide.. ora tocca a me ;D grazie per i complimenti!
      a presto, un abbraccio <3

      Elimina
  3. Cara Silvia, sei stupefacente, mi meraviglio a guardare le tue opere, in questo caso così calzante questo termine per definire la tua realizzazione; hai capacità, fantasia e rigore che sono elementi rari per applicarsi alla pasticceria in modo tanto peculiare. Un quadro, e soprattutto esalti la naturale ricchezza della frutta e degli ingredienti che utilizzi, senza artificio nè elaborazioni astruse. Pur nella meraviglia di questo dolce, si rimane "contenti" della semplicità dell'esecuzione che ci mette in moto per provare a realizzarla anche noi. Le gelatine di frutta mi hanno steso definitivamente. Sposo le parole della mia socia, arriverai lontano. un abbraccio e grazie ancora! mony***

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io, non so cosa rispondere, cioè, ho un sorriso ebete stampato in faccia e..boh, grazie, GRAZIE DI CUORE perchè, in qualche modo credete in me anche se a distanza.. grazie davvero! apprezzo moltissimo le vostre visite eh, che altro.. grazie ♡ ♡ ♡
      un abbraccio e tanti baci, a presto ♡

      Elimina
  4. Bravissima!!!Bellissimo progetto, una torta meravigliosa!!

    RispondiElimina
  5. Ciao Silvia, sono immensamente felice che tu mi abbia scovato tra i vari blog e così ti ho conosciuta ... il tuo blog è bellissimo, belle le ricette, le foto, un taglio tutto tuo ... finalmente un blog che non somiglia a nessun altro ... brava davvero!!! Naturalmente ti seguirò da ora in poi!!! Non voglio perdermi più niente!!! Ancora tanti complimenti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao :D fa molto piacere anche a me scovare blog originali :) insomma, mica siamo tutti uguali in cucina :) e poi basta solo dare sfogo alla propria fantasia! sei la benvenuta qui da me :)
      a presto, e grazie per i gentilissimi complimenti :)
      un bacione
      Silvia

      Elimina
  6. ciao
    eccomi qui e... rimango incantata del post anzi del progetto che hai realizzato! ebbene si mi piace definirlo così perché è una meraviglia di creazione artistica!!! complimenti!!! a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille :) sono contenta ti piaccia.. a presto :) un bacio!
      Silvia

      Elimina
  7. complimenti ! sei bravissima...e lo sai che hai un anno meno di mio figlio? potrei essere la tua mamma...quindi immagino che io e lei potremmo essere quasi coetanee chissà...
    ma mio figlio non ci pensa nemmeno a farmi questi dolci ahahahha
    bellissimo e tu bravissima davvero!
    in bocca al lupo per il contest, anche a me sarebbe piaciuto molto partecipare, ma non sono così brava da interpretare le ricette di Santin.
    Un bacio e buona giornata.
    e abbiamo in comune l'amore per i gatti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per i complimenti cara :) comunque abbiamo in comune sia i gatti che l'amore per il giallo <3 <3 <3 hahaha
      che bello :D
      crepi il lupo! e buona giornata, ormai serata, anche a te :)
      bacione!

      Elimina
  8. Ciao!!
    Ma che torta geniale! Mi ha lasciato senza parole..
    Ho visto che partecipi a molti contest..se hai voglia sul mio blog ne ho creato uno da poco..:)
    G.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao :D guarda, avevo già adocchiato il tuo contest, ed è da un pezzo che volevo fare una ricetta straniera davvero particolare.. mi prendo questo impegno dai :) ti prometto che parteciperò al tuo contest.. (ho troppe idee per la mente!).. entro lo scadere del tempo avrò realizzato un piatto dolce tutto per te :)
      un bacione
      Silvia

      Elimina
  9. sei bravissimaaaaaaaaaaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!! :)
    ciao bella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeeeeeeeee <3 <3 grazie millissme! buona giornata
      baci baci!

      Elimina
  10. Ma questo non è un dolce è un'opera! Ti ringrazio per aver pensato di partecipare a GEt an AID in the Kitchen!
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie a te per avermene dato la possibilità!! incrocio le dita davvero :) un bacione <3
      a presto!

      Elimina
  11. Silviettaaaaa iuhhhhh passi?

    RispondiElimina
  12. Silvia, sei sempre più brava! Un vero genio della pasticceria!

    RispondiElimina