17.2.14

Coco pops homemade (solo 5 ingredienti, ovvero come smaltire gli avanzi)

A volte capita di non avere gli ingredienti per fare una torta.. anzi, diciamo pure che mancano 9 volte su 10!

Succede che, un giorno qualsiasi (solitamente il mercoledì quando i negozi di alimentari sono chiusi), ti coglie così, all'improvviso, una voglia matta di torta al cioccolato, di quelle soffici, umide e burrose.. e tu, presa dal momento inizi subito a cercare la ricetta perfetta. Ne trovi come minimo una decina, e dopo un paio d'ore che consideri i pro e i contro di ogni singola lista degli ingredienti di catapulti in cucina e inizi subito la preparazione. Imburri la teglia, la infarini, accendi il forno. Ed è proprio dopo questi 3 passaggi che suona il campanello di casa.. apri la porta (o meglio l'anta della credenza) e trovi lui: Murphy.. a ricordarti che in casa non hai nè burro, nè l'eventuale possibile sostituto, l'olio.. e tanto meno il cioccolato! 
Questa non si chiama sfortuna, si chiama proprio sfiga!!!
Così, il tuo soffice plumcake va a farsi benedire, e tu ti ritrovi con le mani in mano, pronta ad affrontare un'altro paio d'ore tra i libri, a cercare la ricetta ispiratrice..
Maledetto Murphy! 


Inspira, 5 secondi di apnea, espira.
Calma e sangue freddo. Ragioniamo.
Monique mi aveva messo in guardia, dovevo aspettarmelo.. un giorno o l'altro sarebbe successo anche a me di ritrovarmelo in casa il Signorino!

Comunque io non mi sono scoraggiata, e ho continuato a frugare nel frigorifero, in cerca di qualche rimasuglio da smerciare.. vediamo un po'..
Albumi (strano?!?!)..
e vabbè, ma con un albume che ci faccio?!?!


Per fortuna la mia memoria, quando si parla di dolci, è abbastanza buona e infatti, dopo qualche secondo di smarrimento totale davanti al lucido albume che sguazzava nella ciotola, mi sono ricordata di questa ricetta! ottima davvero! (anche se prevedeva lo yogurt che io ho omesso, quello mi serviva per la colazione di domani!!)


Coco pops homemade: (ricetta riadattata da Heaters French Press)
dose per 4-5 persone
120 g farina
1 albume medio/grande
85 g miele
20 g cacao
20 g farina di mandorle (io mandorle tritate)

Mescolate tutti gli ingredienti (aggiungete un pizzico di sale) come se dovreste fare una frolla.. l'impasto sarà molto appiccicoso per cui riponetelo in frigo per circa 30 minuti.
Spolveratevi le mani con un po' di farina e armatevi di buona voglia: formate delle palline grandi quanto mirtilli e disponetele su di una teglia ricoperta di carta da forno. 
Cuocete per 15 minuti (al massimo!) a 160° C. A metà cottura muovete un po' la teglia in modo da cuocerli in maniera omogenea. Sfornate a lasciate raffreddare, quindi conservate i coco pops in una scatola a chiusura ermetica.
Perfette con il latte caldo a colazione, o da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata!

AGGIORNAMENTO 27/2: Questi cereali sono simili ai coco pops, ovviamente non sono identici! Sono più duri dei normali cereali che conosciamo, per cui vi consiglio di consumarli con del latte caldo.. in questo modo sono perfetti :)


Se avete poco tempo non vi conviene iniziare a fare questa ricetta .. formare le palline richiede tempo. Vi dirò, a me ha rilassato.. un'ora a fare palline, alcuni un po' più grandi, altre un po' più piccole. Non credetemi pazza, ma pur di non studiare si fa questo ed altro! (non preferireste fare dei coco pops invece di stirare pile e pile di vestiti?!? ecco :D) 
A tutte le mamme, secondo me potreste provare a farla con l'aiuto dei piccoli apprendisti :) sarebbe certamente meno noioso e più divertente! (senza contare che ci impieghereste la metà del tempo :D)


Con questa ricetta partecipo al contest {Voglia di.. solo 5 ingredienti!}; al contest Una tavola senza sperchi e al 2° contest di Terra e farina..
raccolta Voglia di | Gen Feb

Vi saluto, e ci vediamo la prossima settimana :)
un bacione, buon lunedì :)

Silvia

86 commenti:

  1. Ciao Silvia, come hai ragione...è proprio così quando ti viene voglia di preparare una torta o qualsiasi altra cosa manca sempre un ingrediente...e poi se come me per andarlo a comprare devi prendere la macchina e fare almeno tre km per trovare un alimentari che per tua fortuna abbia quel determinato ingrediente... insomma una tragedia... e va beh... molto carina questa ricetta dei coco pops.. veramente interessante.. complimenti le tue foto sono sempre magnifiche... ti invidio molto quella bellissima caffettiera di Aldo Rossi per Alessi se non sbaglio...un vero pezzo di storia del design... un abbraccio Dani :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si Daniele :D è proprio quella della Alessi, in realtà ne ho due, una da 6 e una da 3 :) i miei ogni tanto amano comperare cose particolari, ed è così che mi ritrovo simili pezzi! Hai occhio! e pensare che avevo fatto una foto solo a lei e neppure l'ho messa.. ops :)
      un bacio e buona serata!

      Elimina
  2. No vabbè ma io ti adoro, mi piace da matti questa ricetta, la voglio provare subitissimo!
    Grazie <3
    PS: con la sfiga che ho mi mancherà sicuramente l'albume -.-

    RispondiElimina
  3. what a beautiful recipe that is. am surely going to try it Silvia.

    RispondiElimina
  4. Ma non ci credo!!! Mi vuoi dire che li posso fare a casa??? Ecco sta cosa mi ha spiazzato, a volte la legge di Murphy è comoda per fare uscire altre idee. RICETTA FANTASTICA (foto pure...ma come diavolo fai??!!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii Monique :) devi farli, sono sicura che ti piaceranno :) e poi, vuoi mettere, smaltisci un albume, un po' di mandorle avanzate, un po' di cacao e pure il miele..
      per quanto riguarda le foto, basta complimenti, che tra un po' prendo il volo ;) faccio che mi metto davanti ai vecchi balconi con la reflex e scatto per un'oretta buona :) <3
      bacio <3

      Elimina
  5. Capita e come e il più delle volte mi mancano le uova e in linea di massimo un dolce senza uova è difficile da farsi quindi mi tuffo nella nutella cosi appago la mia voglia di dolci ma non del mio giro vita che si espande sempre di piu:D!!!
    Questi coco pops tesoro sono un ideuzza che devo assolutamente provare e sai che anche a me fare piccole preparazioni mi rilassa?Ti mando un bacione bimba e sei ogni volta più brava!!!
    Imma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :) tesoro, sono un po' meglio ma neanche tanto.. di solito io vado a marmellata.. e siccome io amo quella con i pezzi di frutta finisco sempre col mangiarli tutti.. il che corrisponde a mezzo vasetto: ma in fondo è frutta no?!? come la cioccolata è cacao e nocciole.. (sogniamoooo :D)
      Anche a me rilassa un sacco fare dolci, avere le mani in pasta è terapeutico.. altro che yoga ;)
      bacione! <3

      Elimina
  6. Dai che bello non sapevo di poterli fare in casa....Silvia che foto favolose,sempre più brava.

    RispondiElimina
  7. Questo Murphy è amico di troppe persone, ahahahahahahah! Beh, questa volta devo dire che ti ha fornito un grande spunto: guarda che capolavoro!! Bravissima, immagino che nello yogurt, il mattino seguente, ce li abbia tuffati dentro!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noo, ma dai.. pure amico tuo è?!?! certo che non si lascia scappare proprio nessuno!!
      simpaticone ;) un bacione tesoro, a presto!!

      Elimina
  8. Caspita Silvia queste palline sono geniali! Ottima l'idea di avvalersi degli apprendisti di casa ;-)

    RispondiElimina
  9. No...hem...posso dirti che ti amo? Nel senso che cinque minuti fa non conoscevo neanche il tuo blog e adesso non solo ti trovo, ma hai fatto i coco pops, ovvero, ti trovo perchè hai fatto i cocopops!!! *___*
    Ho un bimbo di 11 mesi che ancora non lo sa, ma ti ringrazia già "gande gande" :)
    a prestissimo

    Ele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. oooh, che adorabileee :) beh sono contenta di fare felice sia mamme che bambini :) calcolando che sono una via di mezzo diciamo che ho la mente abbastanza aperta ;) Benvenuta nel mio blog cara Eleonora, un bacione! a presto :)

      Elimina
  10. nemmeno io ti conoscevo e arrivo qui e giò ti adoro ma...sono allergica alle mandorle, posso sostituire con farina normale? che ne pensi? ciao e complimenti, Aria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Aria :) secondo me cambia un po' la quantità di liquidi da mettere (basterebbe un albume un po' più grande o un po' più di miele).. probabilmente verrebbero un po' meno croccanti ma non credo ci siano grossi problemi.. alla fine sono solo 20 g.. sai cosa, forse è meglio se sostituisci la farina di mandorle con della farina di cocco (sempre che tu possa mangiarla), la consistenza è più simile :) fammi sapere come va :) Bacio e benvenuta!!

      Elimina
    2. proverò allora, grazie!!!

      Elimina
  11. Direi che alla fine ti è andata davvero bene ^_* Io con i dolci è difficile che riesca così bene a improvvisare..ma tu 6 troppo brava ^_^
    Colazione da te domani???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D certo! solo che li ho quasi finiti.. magari li facciamo assieme così ci mettiamo meno ;)

      Elimina
  12. Troppo bella questa ricetta, me la sono segnata! Brava...

    RispondiElimina
  13. Spettacolo!! La preparazione è super, ma le foto...le foto invogliano da matti...sia nel mettersi a fare tante tante palline piccolissime, sia di riprovare a fare foto belle e intense come le tue...provare eh, che mica ci si riesce... Complimenti!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nono credimi, è quello il segreto: provare, provare, provare e provare ancora!! anch'io spesso mi butto giù di morale perchè le foto non vengono come voglio.. tutto sta nel continuare a battere la testa.. che tanto sono sicura di avercela più dura del muro, e prima o poi ci riesco :)
      un bacio Alessandra, a presto!

      Elimina
  14. Un colpo di fulmine!Eppure Moniquccia è una garanzia!Se ti esalta lei vuol dire che sei una grande e difatti si vede!!Le foto sono splendide e la ricetta originalissima, semplice semplice da fare, un po lunghetta ma le palline so palline no??Ho visto altre cosette meravigliose, un blog di soli dolci come me, che meraviglia! Vado a sbirciare meglio! Piacerissimo di averti trovata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta cara amante dei dolci :) dicono che la vita sia troppo amara per non mangiare i dolci ;)
      Grazie mille per i complimenti, mi fa piacere di aver catturato la tua attenzione con queste foto :) Monique è una grande, non c'è che dire :)
      un bacio, a presto!

      Elimina
  15. Idea bellissima, devo provare! :D

    RispondiElimina
  16. Meravigliosi! non ho altre parole....e li provo appena ho un albume avanzato, giuro! :D Ti dirò di più, il tuo blog è stupendo, quindi da oggi considerami una tua assidua sostenitrice ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow :) benvenuta!!! grazie mille per i complimenti e fammi sapere se ti piacciono quando li proverai :)
      bacio!!

      Elimina
  17. Capperi Silvia, ti ammiro solo per la sacrosanta pazienza che ci hai messo nel fare tutte quelle palline... Qui bisogna trovare un modo veloce per realizzarli.
    Bravissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eheh, non hai tutti i torti cara Roberta.. il procedimento è un po' lungo ma il successo assicurato :) ne vale la pena :)

      Elimina
  18. Brava tesoro! Anche a me capita spesso che quando mi vien voglia di pasticciare c'è sempre qualche ingrediente che manca, è bello sperimentare, sostituire e reciclare avanzi ;) Questa ricetta mi ha stupita come quella dei marshmallow... hai davvero delle idee geniali ed originali... bravissima per le foto sono incantevoli come sempre! ;) un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. <3 grazie mille Simo.. a noi artista piace pasticciare.. eheh, ogni tanto qualche cavolata la facciamo, ma poi se una cosa riesce c'è molta più soddisfazione vero?? :)
      un bacione tesoro, a presto! <3

      Elimina
  19. Be' se diminuisco i quantitativi di farina, faccio qualche pallina in meno e ci sto un po' meno… ;)
    Complimenti davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Potrebbe essere, ma risulterebbe difficile calcolare le proporzioni degli ingredienti temo.. fatti aiutare da qualcuno :)

      Elimina
  20. Un'idea semplicemente geniale da replicare assolutamente!! Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara :) tienimi aggiornata :)
      bacio <3

      Elimina
  21. ti trovo grazie a Monique e ti adoro già, la ricetta è fantastica e le foto bhè di più. Brava brava brava, soprattutto perchè fino ad ora sei riuscita a scamparla con Murphy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Tiziana, benvenuta qui da me :)
      per ora l'ho scampata, speriamo di riuscirci sempre :)
      bacio!

      Elimina
  22. Questi giuro che li faccio! Mia figlia le adora, e non posso non farle i coco pops home made! Bellissima idea e bravissima tu! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vaiii :) provali provali!!!!! vedrai che ne sarai entusiasta :) (mandiamo in fallimento le grandi marche noi foodblogger con le nostre versioni :D)

      Elimina
  23. ciao silvia che bell'idea fare i cocopops in casa...le tue foto stupende come sempre...il tuo blog mi piace sempre di più! una curiosità: ma cosa studi di bello???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale :) grazie mille per i complimenti.. comunque sono in quinta liceo artistico :) quest'anno faccio la maturità e poi cercherò di immergermi nel campo della pasticceria :)

      Elimina
  24. Ma sei un genio..questo finiscono dritti dritti nel mio ricettario!

    RispondiElimina
  25. dvvero geniali, complimenti, te li rubo sicuro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo :) poi fammi sapere se ti piacciono :D

      Elimina
  26. Nooooooooooooooooo.. ma che figat... ehm, che cosa fantastica!!!
    Ho una montagna di albumi e due piccole apprendiste alle calcagna... hai dato una svolta all'ora prima di cena!
    Fantastica!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco, allora sono perfetti :) l'unico problema che potresti avere è che le due piccole apprendiste mangino la pasta cruda (che è buonissima :D) fammi sapere come va, bacio!!

      Elimina
  27. Una ricetta davvero geniale, golosa, sana!!!! E poi vogliamo parlare delle foto??? Mamma mia sono stupende *_* Da copertina di giornale!!!!!!!!!Bravissima Silvia!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ohhh, :D non esageriamo :) comunque grazie mille :)
      un bacione!

      Elimina
  28. Meravigliosi!!! ma io questi li faccio subitissimo!!
    ho sempre albumi in frigo che avanzano!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E chi non li ha?!?! io ho il mio papi che si lamenta sempre degli avanzi.. ora non mi può più dire nulla!! :D

      Elimina
  29. Ma che idea meravigliosa ti è venuta, hai svoltato la giornata, da che eri uggiosa per via del dolce saltato a ritrovarti immersa da queste splendide palline cioccolose. Proprio una bella e sana idea, mi sa che te la rubo.....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro :) mai disperarsi :) fammi sapere se le fai :) un bacio!

      Elimina
  30. Ma che ideona!!!! Mentre la leggevo mi vedevo a realizzarla con i miei bimbi, te la rubo assolutamente!!! Bacio Manu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D grazie Daniela, provala e fammi sapere il resoconto... dimmi anche cosa ne pensano i tuoi bimbi :)
      bacio!

      Elimina
  31. Tu mi fai morire dalle risate !!!!!! Sai che capita spesso anche a me di ricevere quella visitina ?!!!!!! ma poi mica mi vengono idee geniali come questa . Sei unica.
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' questione di cul... emm, fortuna :) ogni tanto qualche lampo di genio illumina la mia casa.. altre volte invece mi tocca tornare a studiare e abbandonare la cucina :)
      grazie mille Lisa, un bacione!!

      Elimina
  32. che belle! io mi ci metterei a fare palline per mezza giornata, a parte i sensi di colpa per non aver combinato un tubo d'altro, per il resto starei benissimo! sono troppo carini questi coco pops! un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, beh, poi i sensi di colpa li curi mangiandoti le palline ;) vedrai che non sarà così male :)
      bacio!!

      Elimina
  33. Che idea geniale! Ricetta da tenere a mente per quando avanzano gli albumi (sempre!) e si ha un po' di tempo da perdere (mai!), ahah! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione :) però un po' di tempo potresti trovarlo, su su, che poi ne sarai felice :)
      bacione!

      Elimina
    2. Ah sisi, per i dolci il tempo si trova sempre! :D
      Ti farò sapere il risultato ...

      Elimina
  34. ma nooooo!!! i coco pops fatti in casa!!! li devo provare assolutamente!! appena finisco la scorta di cereali giuro li faccio!! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Valeee, sono buonissimi :) dai dai, finisci quelli che hai iniziato che poi mi dici se questi ti piacciono :D
      bacio <3

      Elimina
  35. Ma che belli, da diventarne dipendenti, anche senza latte, la sera sul divano, potrebbero essere la mia rovina! foto superlative, complimentissimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuro.. tipo pop-corn!!! :) (non mi assumo alcuna responsabilità se inizierà una dipendenza da questi cereali :D) ahahah, bacio e grazie mille per i complimenti :)

      Elimina
  36. Hai un blog così bello e ti scopro solo ora? Ho fatto un tour nel tuo storico, sono incantata dalle foto, mille volte brava, davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, grazie :D così mi fai arrossire :) spero tu non sia andata troppo in là con le settimane perchè a rivedere certe vecchie foto mi verrebbe da eliminarle ;)
      comunque grazie :) benvenuta!
      Bacione! a presto!

      Elimina
  37. Li sto preparando proprio ora ;) Poi ti saprò dire! Grazie per questa bella ricetta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. yee, attendo con ansia il verdetto :) contattami su facebook se vuoi :)
      un bacione!

      Elimina
  38. Ciao Silvia. Il tuo blog è meraviglioso e tu sei davvero brava, divertente e professionale al tempo stesso, capace e speciale. Complimenti. Scoprire che hai aperto questo blog mi ha davvero trasmesso una grandissima fiducia, e mi ha fatto pensare che anche io potrò raggiungere la libertà per dedicarmi pienamente a ciò che amo. Le tue ricette mi fanno impazzire per quanto riesci a renderle splendidamente fotogeniche, hai la mano (e gli occhi) magica e un gusto sopraffino. Ti abbraccio, sono felice di averti trovata. Grazie. P.s. Ieri ho fatto questi cereali, li ho portato oggi alle mie compagne di classe e anche mia sorella li ha adorato a merenda e colazione. Quindi grazie ancora. Ti seguo.
    Camilla Galvan

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Camilla, che bello vederti qui :D non immagini quanto mi faccia piacere <3
      Grazie mille per tutti i complimenti.. è anche grazie a questi che sono ancora qui a provare, inventare, mettermi in gioco.. sai, questo blog mi ha dato tanto. Mi ha dato fiducia in me stessa, mi ha dato voglia di andare avanti a testa alta, di non privarmi di nulla, di rialzarmi sempre dopo ogni caduta (e credimi, ne ho avute parecchie, sia per torte non riuscite, sia nella vita reale, e tu mi capisci..). Però vedi, il più grande sbaglio che una persona possa fare è quello di porsi dei limiti: mai, mai, MAI mettersi dei paletti! è il più grande errore che possiamo fare.. Abbi fiducia in te stessa, nelle tue capacità: fai vedere a tutti quel che vali!
      Un bacione cara, quando vuoi, ora, sai dove trovarmi <3
      con affetto, buona notte <3

      Elimina
  39. silvia!!!!!!!! ma questa è un'idea geniale cavolo!!! a parte il fatto che le tue fotografie sono si una bellezza unica e memorabile, la ricetta è sensazionale! ci vuoel pazienza per fare tutte quelle palline, ma sicuramente ne vale la pena! non ho dubbio alcuno! e cavoli, se dalla tua sfiga ne è nato questo...quando hai tutti gli ngredienti che cerchi, cosa fai?!?!?!?!?! estasiata davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Woo, Elena graziee! quanti complimenti In effetti ci vuole parecchio tempo ma ti assicuro che sono buonissimi ) l'hanno già provata in 2 persone questa ricetta è il verdetto è stato positivo al 100%!!
      un bacione :D

      Elimina
  40. approdo qui grazie alla condivisione su FB di sogni risplendono.Complimenti per il tuo blog, per le foto e le ricette. Con una bimba piccola credo che seguirò spesso ciò che proponi, nel frattempo ti pinno! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pinna, pinna :) viva pinterest! grazie cara e benvenuta :) ti aspetto alle prossime ricette, sono sicura ti piaceranno :D
      bacio!

      Elimina
  41. Silvia ecco la ricetta sul mio blog ;) ho apportato qualche modifica inserendo il succo di Goji. Che dire a casa sono garbate proprio tanto :) Grazie!!! http://www.antroalchimista.com/2014/03/coco-pops.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, corro subito ad informarmi su questo succo! sono davvero curiosa, grazie mille! sono contenta vi siano piaciute! buona giornata :)

      Elimina
  42. Buoniiiiii!
    Li proverò sicuramente!
    Sono un orsetto stra-goloso! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ok orsetto goloso :) fammi sapere se i piacciono!

      Elimina
  43. seguendo il filo di questa ricetta, prima da erica(ogni riccio un capriccio), arrivo fin quà scoprendo non solo questa fantastica ricetta ma il tuo blog. Bellissimo e pieno di idee stuzzicanti. Da oggi avrai al tuo seguito una "golosona" in più :)

    buona giornata e grazie per questa geniale ricetta... in casa mia i mie bimbi ne vanno ghiotti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, benvenuta "golosona" :) qui troverai pane per i tuoi denti :) grazie mille per i complimenti e ti aspetto alla prossima ricetta!
      un bacio!

      Elimina
  44. Li ho fatti!!!!!!!!!E siccome mi piacevano un sacco le foto, la presentazione, insomma tutto, e avevo le tue stesse ciotoline, te le ho un pò scopiazzate.....non picchiarmi eh......hihihih
    https://www.facebook.com/claudia.saracco.9/posts/10202861124122546
    Ciauuuuuuuuuuuuuuu! Cla.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nono non ti picchio tranquilla :)
      sono contenta ti siano piaciuti..
      un bacio, a presto!

      Elimina